Regia: Gianni De Blasi
Produzione: Passo Uno per Dilinò

I CRIFIU tornano con un nuovo brano radiofonico ed estivo ma sempre profondo e poetico come è nello stile della band salentina. “Tra riferimenti letterari alla poesia di Vittorio Bodini -il cantore del Sud- e i suoni e le atmosfere del Mediterraneo, tra pop e world music, il brano racconta l’estate, quella più bella, quella dell’attesa, quella sognata, tra realtà e immaginazione, quella dell’anima sullo sfondo di un Sud antico e cosmopolita, mediterraneo, luogo interiore e aperto all’altro, in dialogo con il mondo e in un realismo magico tra passato, presente e futuro che ne rappresenta l’identità”: un viaggio tra scenari magnifici e affreschi poetici, “tra basilico e odore di stelle”.